Epatite C, gia’ trattati 394 pazienti. Lorenzin: “Dal 2016 cure gratis”

beatrice lorenzin confeernza stampaCure gratis per i malati di epatite C dal 2016. E’ l’obiettivo dichiarato dal ministro della Sanità Beatrice Lorenzin che all’indomani della presa di posizione della Francia contro i prezzi fissati dalle case farmaceutiche, rivendica il ruolo dell’Italia. A oggi un ciclo di cure completo con il Sovaldi – che garantisce una guarigione completa nel 90% dei casi – costa 84 mila dollari. 

In un’intervista al Mattino il ministro dice: “Stiamo lavorando per assicurarli gratis a chi è affetto da questa grave malattia. Il sistema sanitario dovrebbe farsene carico, ma in questo momento si sta ancora trattando sul prezzo. Ci sono un milione e mezzo di persone in Italia con l’epatite C, altre sono infette. Per il 2016 dovremo risolvere il problema. Abbiamo trattative in corso, ma il problema è europeo. Lo ha sollevato la Francia, chiedendo un tavolo europeo per poter affrontare i costi. Come noi, ci stanno lavorando tutti i paesi europei e anche gli Stati Uniti”.

Il problema è complesso perché da parte loro le aziende Biotech contano su farmaci blockbuster per sostenere le quotazione in Borsa dei titoli e utili record che servono a finanziare la ricerca. 

Leggi l’intero articolo su La Repubblica>>

logo repubblica

 

(se non l’hai ancora fatto clicca “mi piace” su www.facebook.com/Festadelmedicodifamiglia)