Migliora salute italiani ma cala benessere psicologico

ESTATE: TRAFFICO DALLE GRANDI CITTA' VERSO LOCALITA' DI MARERapporto Istat, donne vivono di più ma più anni con malattie

Migliora la salute fisica degli italiani ma peggiora quella psicologica. E’ quanto emerge dal rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile dell’Istat che sottolinea come il Mezzogiorno continui a presentare i dati peggiori. Secondo il rapporto gli italiani sono diventati più longevi, arrivando a 84,8 anni per le donne e 79,8 per gli uomini con una porzione di vita vissuta in buona salute che, tra il 2009 e il 2012, aumentata di circa 2 anni, anche se questo indicatore è più alto per gli uomini.

ansa

Leggi l’articolo su ANSA